shopping-bag 0
Articoli: 0
Totale 0,00
Carrello Cassa

Profilo Club

Brescia

18° Eugenio Corini

Stadio :Stadio Mario Rigamonti
Date Of Birth :1959
Capienza :16 743
Tifosi :Tifosi
  • Massimo CellinoPRESIDENTE
  • Eugenio CoriniALLENATORE
  • 23ROSA
  • 25,4ETA' MEDIA
  • 60,93 mln €VALORE ROSA
  • Punti STAGIONE PRECEDENTE
  • GOAL TOTALI
  • MEDIA GOAL A PARTITA
  • GOAL CASA
  • GOAL TRASFERTA
  • GIOCATORI IN GOAL
  • RETI SUBITE
  • MEDIA RETI SUBITE A PARTITA
  • PARATE
  • TIRI IN PORTA
  • TIRI FUORI
  • ESPULSIONI
  • AMMONIZIONI
  • FALLI FATTI
  • FALLI SUBITI
  • CORNER A FAVORE
  • PALLE PERSE
  • PALLE RECUPERATE
  • CROSS RIUSCITI
  • CROSS SBAGLIATI
  • LEGNI SUBITI
  • LEGNI COLPITI
  • NoGoals
  • NoCOPPA ITALIA
  • NoSUPERCOPPA ITALIANA
  • NoCHAMPIONS LEAGUE
  • NoCOPPA CAMPIONI
  • 4CAMPIONATO B
  • NoCOPPA DEL MONDO CLUB
  • NoCOPPA DELLE COPPE
  • NoCOPPA UEFA
  • Supercoppa Uefa NoCAPOCCANNONIERE
  • Coppa Mitropa NoPRESENZE IN SERIE A
  • Coppa delle FiereRECORD PUNTI IN A
  • NoSCUDETTI CONSECUTIVI

La storia del Brescia

Il Brescia Calcio nasce nel lontano 1911 diventando, ben presto, il primo club calcistico della cittadina lombarda.
E’ la società sportiva professionistica tra le più longeve della provincia bresciana. Nella sua storia il Brescia Calcio vanta la vittoria di due campionati di Serie C (1938-1939, 1984-1985), tre affermazioni nel campionato di Serie B (1964-1965, 1991-1992, 1996-1997) oltre ad un successo in campo europeo, il Torneo Anglo-Italiano conquistato nel 1993 in finale a Wembley contro il Notts County (1-0 con rete di Ambrosetti). Il miglior piazzamento in Serie A è il settimo posto della stagione 2000-2001, quando, guidata dal Pallone d’oro 1993 Roberto Baggio, la formazione lombarda di Carlo Mazzone si qualificò per la Coppa Intertoto. In quest’ultima competizione il Brescia Calcio raggiunse la finale dove venne sconfitto per la regola delle reti in trasferta dal Paris Saint-Germain dopo due pareggi. Nella stessa stagione il Brescia conquistò l’ottavo posto nella classifica del campionato di Serie A: il miglior risultato di sempre della storia del club. Nel 2004-2005, dopo quattro stagioni consecutive nel massimo campionato, il Brescia Calcio tornò tra i cadetti. Il ritorno nell’Olimpo del calcio italiano avvenne nella stagione 2009-2010 al termine di una cavalcata trionfale, culminata nel successo ottenuto contro il Torino nella finale play-off. La permanenza in Serie A durò solo l’arco di una stagione. Al termine del campionato 2010-2011 la squadra retrocesse in Serie B. Da allora il Brescia Calcio, con il massimo sforzo, è alla ricerca del definitivo salto di qualità. L’approdo del presidente Massimo Cellino, nell’agosto 2017, può rappresentare il trampolino di lancio del club e della società. Alla società delle “rondinelle” sono inoltre legate molte delle figure più importanti e prestigiose del mondo del calcio italiano ed internazionale. Con la maglia azzurra con la “V” bianca sul petto hanno disputato diversi campionati e partite grandi giocatori diventati mito e leggenda per la storia ultracentenaria del club.

Continua a leggere —>

Contenuto di proprietà di www.bresciacalcio.it