shopping-bag 0
Articoli: 0
Totale 0,00
Carrello Cassa

Profilo Club

mazzarri

Torino

Walter Mazzarri

Stadio :Stadio Olimpico Grande Torino
Date Of Birth :1933
Capienza :27 927
Tifosi :Tifosi
  • Urbano CairoPRESIDENTE
  • Walter MazzarriALLENATORE
  • 27ROSA
  • 26,3ETA' MEDIA
  • 187,15 mln €VALORE ROSA
  • 54Punti STAGIONE PRECEDENTE
  • 28GOAL TOTALI
  • 1,2MEDIA GOAL A PARTITA
  • 14GOAL CASA
  • 14GOAL TRASFERTA
  • 10GIOCATORI IN GOAL
  • 22RETI SUBITE
  • 0,9MEDIA RETI SUBITE A PARTITA
  • 63PARATE
  • 104TIRI IN PORTA
  • 102TIRI FUORI
  • 5ESPULSIONI
  • 51AMMONIZIONI
  • 383FALLI FATTI
  • 349FALLI SUBITI
  • 112CORNER A FAVORE
  • 749PALLE PERSE
  • 608PALLE RECUPERATE
  • 153CROSS RIUSCITI
  • 116CROSS SBAGLIATI
  • 7LEGNI SUBITI
  • 8LEGNI COLPITI
  • 7Goals
  • 5COPPA ITALIA
  • SUPERCOPPA ITALIANA
  • CHAMPIONS LEAGUE
  • COPPA CAMPIONI
  • 3CAMPIONATO B
  • COPPA DEL MONDO CLUB
  • COPPA DELLE COPPE
  • COPPA UEFA
  • Supercoppa Uefa 0CAPOCCANNONIERE
  • Coppa Mitropa 1PRESENZE IN SERIE A
  • Coppa delle Fiere 0RECORD PUNTI IN A
  • 5SCUDETTI CONSECUTIVI

La Storia del Torino Fc

Leggenda, mito, tradizione, storia. Quella del Toro è, per certi versi, la storia stessa del calcio italiano.

Nella città di Torino, infatti, il calcio arrivò sul finire dell’Ottocento, su iniziativa di industriali svizzeri ed inglesi. Già nel 1891 nel capoluogo piemontese la compagine calcistica dell’Internazionale Torino, presieduta dal Duca degli Abruzzi, svolgeva la sua attività; nel 1894 in città le squadre divennero due, con la fondazione del Football Club Torinese.

Nel 1900 il FC Torinese assorbì l’Internazionale Torino, ma la vera svolta per la squadra, che in quegli anni vestiva una maglia giallonera a strisce verticali, giunse il 3 dicembre 1906. Nella birreria Voigt (oggi bar Norman) in Via Pietro Micca, venne sancita un’alleanza con un gruppo di dissidenti della Juventus, guidati dallo svizzero Alfredo Dick. Dalla fusione tra l’FC Torinese ed il gruppo di dissidenti nacque il Football Club Torino, considerata da molti la più antica società calcistica d’Italia.

Il primo Presidente fu Hans Schoenbrod, giocatore di modesta caratura ma dirigente appassionato, nominato dallo stesso Dick per il primo anno di vita della società. Per molti anni le partite del Torino si disputeranno al velodromo Umberto I, la stessa struttura che l’8 maggio 1898, in occasione dell’Esposizione Internazionale per i cinquant’anni dello Statuto Albertino, ospitò il primo Campionato Italiano di Calcio.

Continua a leggere —>

Contenuto di proprietà di torinofc.it